My Followers

martedì 13 gennaio 2015

Il pettirosso

Cari amici,
in queste fredde giornate vedo spesso un simpatico pettirosso
zampettare verso la porta della mia cucina per 
vedere se trova qualche briciola da mangiare tra i fili d'erba.
Il pettirosso è un animaletto che mi ha sempre
ispirato particolare tenerezza e l'ho voluto immortalare 
su questo cuscinetto. 

My dear friends
in these cold days I often see a cute robin
scampering to my kitchen's door 
maybe to find some crumbs between the blades of glass.
The robin is a pet that I always have love
and I wanted to embroidery it on this little pillow.


Su uno dei vostri blog, lo scorso inverno, ho letto della storia del pettirosso,
ma siccome mi è piaciuta molto ve la voglio riproporre.
"Gesù era sulla croce. Le spine della corona che portava 
in testa facevano uscire delle grosse gocce di sangue.
Un uccellino, che volava poco distante, ebbe pietà di lui
e gli si avvicinò. Provò a toglierli alcune di quelle spine, ci riuscì,
ma le sue piume si tinsero di sangue.
L'uccellino tornò al nido dove aveva i suoi piccoli
li abbracciò e tinse di rosso anche le loro piume.
Da quel giorno quegli uccellini si chiamano Pettirosso".

Last winter I read the robin's story on one of your blogs,
but I liked it so much that I love to repeat it now.
"Gesus was on the cross. He had on the head a crown
 with many thorns that made out large drops of blood.
Nearby a little bird was flying, he saw Gesus and he took pity on him. 
The little bird approached him; he tried to remove some 
of those thorns, he succeeded, 
but his feathers were stained with blood.
The little bird came back to his own nest where he had his babies,
he embraced them and turned red their feathers too.
Since that day these birds are called Robin."




Monique

16 commenti:

  1. Molto bello il pettirosso, devo proprio farti i complimenti.
    Ciao e ti lascio la buona notte.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. E' vero sono bellissimi.il tuo cuscinetto mi piace molto!

    RispondiElimina
  3. bellissimo il cuscinetto ed il racconto che non conoscevo. Baci,Anto

    RispondiElimina
  4. è bellissimo...mi piace tanto....
    buona giornata simona:)

    RispondiElimina
  5. Buon giorno, bello il ricamo e i colori delle stoffe stanno benissimo. Un saluto Sabrina.

    RispondiElimina
  6. Bellissimo il tuo ricamo. La storia del pettirosso me la ricordo dai tempi ( un secolo fa ) della scuola elementare, è una favola tenera e delicata, grazie di averla riproposta.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
  7. Hola ! ma che bello tuo ricamo Monique !
    abbracio

    RispondiElimina
  8. carinissimo!!! mi capita di vederne qualcuno volare ogni tanto sono davvero molto belli.

    RispondiElimina
  9. Ma che bella la storia, non la conoscevo...
    Delizioso il cuscinetto, un abbraccio
    Babi

    RispondiElimina
  10. Parli di pettirossi, non potevo non passare a salutarti, io lo adorooooooo! M.Grazia

    RispondiElimina
  11. dolcissimo come la sua storia.glo

    RispondiElimina
  12. Your little robin is enchanting. And I love the story. I already knew it, but it is wonderful to read it again.

    Hugs
    Hilda

    RispondiElimina
  13. ...stupenda creazione!!!!!dolcissimo : )))))

    RispondiElimina
  14. Uno dei post migliori che ho visto la settimana scorsa http://haylin-robbyroby.blogspot.it/2015/01/top-of-post-19-gennaio-2015.html

    RispondiElimina
  15. Gran bel post. Stupendi i Pettirossi e molto bello questo cuscinetto che hai fatto. Brava !
    Io adoro gli uccelli specie quelli piccoli come passeri, pettirossi e cince.......
    Se hai un pettirosso che ti viene a visitare lasciagli un piattino con briciole di biscotti e magari un pò di zucchero. D'inverno hanno sempre tanta fame - vedrai che si fermerà a magiare. Aiutali !

    RispondiElimina