My Followers

domenica 3 novembre 2013

Il Lago Bianco

In Carinzia (Austria) esiste un bellissimo lago che si chiama 
"Lago Bianco" (Weissensee in lingua originale). 
Una leggenda narra che due innamorati, 
che abitavano sulle due sponde opposte del lago, 
non potevano raggiungersi e quindi sposarsi a causa 
di un incantesimo fatto da alcune streghe invidiose.
Una notte gli abitanti dei due villaggi si misero a suonare 
con flauti una musica struggente, tanto che la luna 
versò abbondanti lacrime argentate nelle acque 
del lago, facendolo diventare un lago bianco.
Quando il sole sorse, i suoi raggi 
si unirono alle lacrime della luna e così l'incantesimo fu spezzato 
ed i due innamorati poterono finalmente ricongiungersi.

In Carinthia (Austria) there's a wonderful lake
called "White Lake" (Weissensee in the local language).
A legend tells that
 two lovers lived in the opposite sides of the lake, 
but they couldn't join each other and so they couldn't get married,
because some witches envious put a curse on them.
One night the habitants of the two villages
began to play a dismal music with some flutes,
so that the moon shed abundant silvery tears 
on the lake's water, making it a white lake.
When the sun rose, its rays  joined the moon's tears,
so the curse was broken
and the two lovers could finally be reunited. 






12 commenti:

  1. che bella leggenda! un posto incantevole!!
    buona serata,
    Clelia

    RispondiElimina
  2. Cara Monique, bellissime foto ci hai fatto vedere, non conoscevo questo lago bianco!
    Buon inizio della settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Che posto incantevole, un angolo di paradiso!
    Bella anche la leggenda!

    1 abbraccio,
    elena

    RispondiElimina
  4. E' un posto bellissimo , un lago incantato , ci sono stata tanti , tanti anni fa . Le tue foto sono incantevoli , un bacione.

    RispondiElimina
  5. Che belle foto!!Mai stata in austria,mi piacerebbe!

    RispondiElimina
  6. Bellissime le foto! Il lago diventa davvero incantato sotto natale, quando la superficie diventa pattinabile e tutto intorno ci sono le piste da fondo e da slitta. Manca solo Babbo Natale con le renne. Mentre d'estate dovrebbero chiamarlo il lago verde. Ci sono tutte le tonalità dal verde chiaro al verde scuro

    RispondiElimina
  7. Che bel posto.....Adoro le leggende...soprattutto quelle dove si parla d'amore....
    Lilly

    RispondiElimina
  8. quel musetto che si intravede in una delle foto è davvero bellissimo....
    grazie di essere passata da me e ti seguo con piacere
    un baciotto

    http://follettinadelfeltro.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. ciao ma che bel posto. Fotografie fantastiche.

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Hi, Monique!
    What a beautiful place. I love those harmonies of its nature.
    Tomoko

    RispondiElimina
  12. Ci hai fatto sognare...con immagini stupende e leggende romantiche !
    Un grande abbraccio, Liana

    RispondiElimina